Comune di Colle di Val d'Elsa: Servizi al cittadino - Biblioteca - "Marcello Braccagni"

Martedì, 15 Gennaio 2019

Biblioteca - "Marcello Braccagni"

 Responsabile Ufficio Cultura: Dott.ssa Elena Tozzi
tel. 0577/912.249

Referente: Nicla Senesi

Sede Ufficio Cultura: Via Francesco Campana, 18       
fax 0577/912.270     
 
Orario Ufficio Cultura:                                                 
  • martedì e giovedì: 8:30-13:00 e 15-18                        
  • per gli altri giorni: prendere un appuntamento                                              
Ubicazione biblioteca: Via di Spugna, 78 - Colle di Val d'Elsa                 
tel 0577/922.065 - fax 0577/922.065                                                             
e-mail: biblioteca@comune.collevaldelsa.it

                                         ORARIO BIBLIOTECA

INVERNALE: IN VIGORE DAL 01 SETTEMBRE al 30 GIUGNO

Lunedì: mattino 09:30 - 13:00 - pomeriggio 15:00 - 19:00

Martedì mattino CHIUSO - pomeriggio 15:00 - 19:00

 Mercoledì: mattino 09:30 - 13:00 pomeriggio 15:00 – 19:00

 Giovedì: orario continuato 09:30 – 19:00

Venerdì: mattino  09:30 - 13:00   pomeriggio  15:00 –19:00

Sabato: mattino  09:30 - 13:00 - pomeriggio CHIUSO


 

ESTIVO: IN VIGORE DAL 01 LUGLIO  al 31 AGOSTO

Lunedì: mattino CHIUSO - pomeriggio CHIUSO

Martedì orario continuato 09:30 – 19:00

Mercoledì: mattino 09:30 - 13:00 pomeriggio 15:00 - 19:00 

Giovedì: orario continuato 09:30 – 19:00

Venerdì: mattino  09:30 - 13:00 pomeriggio 15:00 - 19:00

Sabato: mattino  CHIUSO - pomeriggio CHIUSO


Segui le nostre iniziative su FaceBook ed anche sul nostro BLOG

I locali dell'ex edificio industriale che attualmente ospitano la Biblioteca Comunale offrono uno spazio di circa 700 mq, organizzato in modo funzionale e moderno, in cui sono collocati oltre 67.000 volumi. Accanto alla tradizionale sala di lettura sono stati previsti spazi destinati ai bambini e ad un’utenza giovanile.

In biblioteca viene conservato l’archivio comunale postunitario (che comprende i documenti prodotti a partire dal 1865 fino agli anni Quaranta del 1900) insieme a dieci fondi di notevole importanza per la città: Ceramelli- Papiani, Conservatorio San Pietro, Ospedale San Lorenzo, Serafini-Masson-Castellini, Vetreria Boschi, Istituto Cennini, Vittorio Meoni, Ceramica Vulcania, Romano Bilenchi e Mino Maccari.Di particolare valore il fondo antico, composto da circa 1200 volumi (dal XVI al XIX secolo) con una prevalenza di edizioni del 1600 e 1700. Il fondo presenta opere teologiche, morali, agiografiche, liturgiche. Tutto il materiale d’archivio è consultabile previa autorizzazione del personale e degli Istituti preposti.

La Biblioteca offre agli utenti la consultazione e lo studio in sede, l’accesso alla raccolta di quotidiani e periodici, il prestito di libri e documenti multimediali (e-reader, dvd e cd musicali), il prestito interbibliotecario, l’iscrizione alla piattaforma MediaLibraryOnLine, il servizio di informazioni e prenotazioni telefoniche, consultazione ad Internet e al catalogo on-line della rete Redos.

Per accedere al servizio di prestito l’utente deve iscriversi alla Biblioteca. L’iscrizione è gratuita ed è necessaria la presentazione di un documento di identità valido. Per l’iscrizione di minorenni è necessaria l’autorizzazione del genitore. Il prestito ha la durata di un mese (prorogabile) per i libri e di una settimana per i dvd e i cd musicali.

 

La Biblioteca promuove varie iniziative culturali e di promozione della lettura: laboratori per bambini e ragazzi (“Quante storie!”), maratone di lettura, punti-prestito in zone decentrate (“Fuori Luogo” e “Parole accanto”) e all’interno dell’asilo nido comunale (“Un nido di storie”), conferenze, presentazioni di libri, incontri con autori. È inoltre possibile partecipare al gruppo di lettura “Qualcuno con cui leggere” che si riunisce una volta al mese presso i locali della Biblioteca.

DSC_0023 aaa


Catalogo del Servizio Bibliotecario Senese

In Evidenza