Comune di Colle di Val d'Elsa: Città del Cristallo - Città del Bio

Giovedì, 13 Dicembre 2018

Città del Bio

citt_del_bio_2Il marchio Città del Bio nasce per valorizzare le esperienze delle amministrazioni comunali e favorire lo sviluppo di progetti su importanti aspetti come la ristorazione biologica, la promozione e lo sviluppo delle produzioni biologiche, l'informazione e l'orientamento dei cittadini verso un consumo etico e consapevole, la promozione di uno sviluppo ecosostenibile, l'impiego di tecniche e di prodotti ecocompatibili sia nei settori produttivi che nel terziario, la qualità della vita nelle città.
Il biologico inteso quindi non solo come settore produttivo, ma anche come percorso culturale, di conoscenza Il marchio Città del Bio è promosso dall'AIAB - Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica ed è arrivato a Colle di Val d'Elsa dopo un'esperienza di alcuni anni con l'introduzione dei prodotti biologici all'interno dei menù delle mense scolastiche. Una iniziativa questa molto apprezzata che si intende proseguire aumentando il numero dei negozi specializzati, far crescere il numero delle ristorazioni non solo scolastiche che utilizzano alimenti biologici, favorendo anche paesaggio_bionei supermercati la diffusione di angoli del biologico, questo è lo scopo.
Il bio inoltre è capace di valorizzare la produzione tipica e locale e di promuovere anche il contesto ambientale in cui questa avviene, per l'attenzione che viene posta alla salvaguardia ed alla difesa dell'integrità del territorio, che in questo modo attrae anche consumatori che effettuano acquisti a Colle o direttamente presso le aziende produttrici.

Un progetto questo che da 'colturale' diventa 'culturale' fino a dimostrare che un nuovo 'stile di vita' è possibile, del quale Colle di Val d'Elsa si fa portatrice.
Uno stile rispettoso dell'ambiente, della conservazione della biodiversità e delle diversità locali, delle risorse naturali, oltre che interessato alla qualità della vita.

Per maggiori informazioni sul tema del biologico vai al sito Città del Bio.

In Evidenza