Comune di Colle di Val d'Elsa: Diritti dei cittadini - Autocertificazioni

Giovedì, 19 Ottobre 2017

Autocertificazioni

Nuove norme in materia di semplificazione delle documentazioni amministrative (Leggi 127/97, 191/98, D.P.R.403/98, D.P.R. 445/2000)

Con le "leggi Bassanini" basta una semplice dichiarazione firmata dal cittadino interessato e non autenticata per sostituire, a tutti gli effetti, molti certificati ed attestati da presentare a qualsiasi amministrazione e ai gestori di pubblici servizi.

Anche l'atto di notorietà concernente stati, fatti e qualità o personali o a diretta conoscenza dell'interessato può essere sostituito da una dichiarazione resa dall'interessato (ad esempio: la propria posizione reddituale, la proprietà di un immobile, una situazione ereditaria  ecc.).

Si ricorda che per le dichiarazioni false o mendaci in atti e dichiarazioni si applicano le sanzioni penali previste dall'art.76 del D.P.R. n. 445 del 28.12.2000; inoltre saranno revocati gli eventuali benefici ottenuti con il provvedimento per il quale si è dichiarato il falso.

Dai file allegati è possibile scaricare i principali modelli per l'autocertificazione e la dichiarazione sostitutiva dell’Atto di notorietà e la guida per il cittadino all'autocertificazione redatta dal Dipartimento della Funzione Pubblica - PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI.

In Evidenza