Comune di Colle di Val d'Elsa: Sicurezza - Protezione Civile

Sabato, 19 Agosto 2017

Protezione Civile

Responsabile: Dott. Nicola Magni
tel. 0577/920831

Responsabile operativo: T.I.E. Renzo Rettori
tel. 0577/920831

Sede: Strada delle Lellere, 4
tel e fax 0577/909009
e-mail: protezionecivile@comune.collevaldelsa.it

Orario Uffici: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12:00 e dalle 17.00 alle 19.00
La Protezione Civile è preposta alla tutela dell'incolumità della persona umana, l'integrità dei beni e degli insediamenti dai danni derivanti da calamità e da altri eventi naturali o connessi con l'attività dell'uomo, attraverso l'utilizzo di risorse e discipline che operano sinergicamente. Le finalità sopra indicate sono realizzate attraverso la previsione dei rischi, la loro prevenzione, il soccorso della popolazione colpita ed il superamento dell'emergenza, formazione e promozione.

Il sistema Comunale di Protezione Civile è costituito dall'intero complesso delle strutture organizzative ed operative presenti sul territorio comunale. Sono parte integrante di detto sistema, tutti quei servizi di competenza comunale che a vario titolo sono coinvolti alla gestione ordinaria e straordinaria delle situazioni di potenziale pericolo e/o emergenza.
In particolare in ambito locale sono chiamati all'espletamento di tali funzioni:

  • tutti gli uffici facenti parte dell'amministrazione comunale;
  • le istituzioni presenti sul territorio;
  • il Nucleo Comunale di Protezione Civile;
  • tutte le altre associazioni di volontariato che al loro interno sono dotate di strutture, mezzi e persone con competenze specifiche di protezione civile (es. V.A.B., Pubblica Assistenza e Misericordia);
  • i privati che avendo mezzi idonei all'espletamento di lavori utili in alcune situazioni di emergenza, hanno comunicato la loro disponibilità a far parte del Nucleo Comunale di Protezione Civile.
I settori di intervento in cui viene attivato il servizio per prevenire e fronteggiare situazioni di pericolo sono: antincendio boschivo, antincendio civile, viabilità e fuoristradisti, evacuazioni e aree di emergenza, comunicazioni, territorio e ambiente, sistemi logistici.
Attenzione!
Le chiamate devono essere motivate da esigenze di indifferibilità ed urgenza e riferite alla salvaguardia dell'igiene, incolumità e sicurezza pubblica, senza eccezione alcuna.

Link:

In Evidenza